Riabilitazioni Protesiche Fisse

dr. Deodato - Bari

Riabilitazioni Protesiche Fisse

  • articolo a cura del Dr. Enrico Deodato

Protesi dentarie fisse: cosa sono e quali sono?

Le protesi dentarie fisse sono dei manufatti che vengono cementati dal Dentista, in modo permanente, in caso di Edentulia parziale o totale. Sono il risultato di un lavoro di squadra, che vede la collaborazione di più professionisti, specializzati in: Chirurgia Maxillo-facciale, Odontoiatria ed Odontotecnica. Quando parliamo di protesi fisse, stiamo parlando di una vera e propria opera di restauro. L’obiettivo principale è ristabilire un perfetto equilibrio tra la Forma e la Funzione, non solo dei denti, ma di tutta la nostra bocca.
Ci sono diversi tipi di protesi dentarie fisse:

  • le capsule (corone) dentali: permettono di ricostruire o rinforzare i denti danneggiati, irreparabilmente, dalla carie o da altri traumi. Solitamente, questo tipo di protesi viene utilizzato quando mancano singoli denti, o quando non è più possibile intervenire con un’otturazione, un intarsio od una faccetta dentale. Il dispositivo protesico non fa altro che adottare la forma dell’elemento dentale naturale e sostituirlo. Il procedimento consiste nel devitalizzare il dente, per evitare inutili fastidi; nel levigare la corona naturale, per facilitare l’incapsulamento; nel rilevare l’impronta ed il colore, per la realizzazione della capsula artificiale (pronta in circa 7 giorni); ed infine, nel cementare la corona dentaria artificiale sul dente naturale, in modo permanente.
Riabilitazioni Protesiche Fisse bari
Riabilitazioni Protesiche Fisse
  • I ponti dentali: un tipo di protesi dentaria che si aggancia tra due elementi dentali, formando una sorta di “ponte”, appunto, tra i denti adiacenti ai mancanti. L’obiettivo è quello di colmare il vuoto, che si viene a creare con la perdita degli elementi dentali.
    I ponti sono protesi parziali fisse, formate da almeno due corone. I denti su cui viene agganciato il ponte vengono definiti “pilastri”, mentre gli elementi dentali mancanti, sono definiti “denti intermedi”. Questo tipo di protesi permette al paziente di recuperare a pieno la funzione masticatoria e viene ampiamente adottato, quando si hanno casi di riassorbimento osseo o mancanza di tessuto gengivale, su cui inserire i ganci.
Riabilitazioni Protesiche
  • Le protesi ancorate su impianti dentali: l’impianto è una radice o vite artificiale, in titanio, che viene inserita direttamente nell’osso mascellare o mandibolare, come se fosse un dente naturale. Gli impianti hanno una forma cilindrica, le cui dimensioni variano in base alla quantità di osso disponibile. Prima di applicare le protesi fisse, è necessario un periodo di osteo-integrazione, tra impianto ed osso, che va dai 3 ai 6 mesi. Questo tipo di trattamento ha dato, nel 90% dei casi, risultati eccellenti e stabili nel tempo.
Riabilitazioni Protesiche

Materiali
Il dispositivo protesico può essere realizzato con diversi tipi di materiale. Solitamente le protesi fisse vengono realizzate in ceramica integrale, un particolare materiale biocompatibile, che non comporta alcun tipo di reazione allergica. Una qualità particolare di questo materiale è la trasparenza, che conferisce assoluta naturalezza al dispositivo protesico. È possibile confezionare anche protesi fisse in compositi, perché si tratta di materiali meno duri rispetto alla ceramica.
Mentre le protesi provvisorie, che vengono realizzate nell’attesa del manufatto finale, solitamente sono prodotte in resina.

Tecnologia CAD-CAM
Nello studio del Dr. Deodato viene utilizzata la tecnologia computerizzata CAD/CAM (Computer Automated Design - Computer Aided Manufacturing), che permette di realizzare protesi più sicure e tecnologicamente più innovative. Grazie a queste moderne tecniche, oggi, è possibile garantire prodotti di elevata esteticità e resistenza. L’odontotecnico dopo aver riprodotto il modello in gesso, ottenuto dal rilevamento delle impronte, lo scannerizza, in modo da ottenere un prodotto in formato digitale. Da quel momento in poi, qualsiasi tipo di modifica può essere realizzata direttamente tramite computer.

Vantaggi delle protesi dentarie fisse
Quindi, in base ai materiali impiegati, ed alle tecniche utilizzate, le protesi dentarie fisse presentano i seguenti vantaggi:

  • sono biocompatibili;
  • sono altamente estetiche e funzionali;
  • sono molto resistenti;
  • proteggono i denti compromessi;
  • riportano i denti alla loro forma originaria;
  • permettono di risolvere il problema in modo definitivo!
Riabilitazioni Protesiche

Tecniche all’avanguardia, materiali di ultima generazione, collaborazioni con laboratori odontotecnici di elevata qualità, semplicemente per…

un sorriso perfetto!


Dr. Enrico Deodato

Dr. Enrico Deodato

Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Bari N. 873


Dr. DEODATO Enrico - Via Martin Luther King, 37 - 70124 Bari - Poggiofranco → PI 03964800720
declino responsabilità | privacyenricodeodato@gmail.com

Iscrizione all'Albo dei Medici Chirurghi della Provincia di Bari N. 8427 - Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Bari N. 873
Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università Degli Studi di Bari nel 1987.
Tutte le informazioni pubblicate nel presente sito web sono diramate nel pieno rispetto delle linee guida del Codice di Deontologia Medica sulla "Pubblicità dell'informazione sanitaria" del 06/04/2007.
AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non devono essere intese come sostitutive del parere clinico del medico, pertanto non vanno utilizzate
come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via e-mail vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.



© 2015. «powered by Dentisti Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.